fbpx

Come migliorare l’esperienza dello smart working con il BIMserver.center

Share this:

BIMserver.center offre le soluzioni tecnologiche necessarie ed oltre cento applicazioni per garantire un’organizzazione agile del lavoro, facilitando lo smart working e la comunicazione tra aziende e professionisti in tempo reale.

La situazione provocata dal coronavirus ha portato migliaia di professionisti a cambiare il luogo lavorativo dall’ufficio alla propria abitazione con l’obiettivo di isolarsi e contenere l’espansione dell’epidemia. Già da tempo dal BIMserver.center lavoriamo per facilitare il lavoro a distanza attraverso lo scambio di dati nel cloud, tra professionisti del settore edile, che interviene soprattutto nella fase progettale e di calcolo.

Per tutti loro, mettiamo a disposizione la nostra piattaforma Cloud Computing ed oltre cento applicazioni specilistiche con le quali é possibile rendere più efficiente e produttivo lo smart working grazie alla capacità del BIMserver.center di rendere il lavoro collaborativo nel cloud e la possibilità di condividere informazioni in tempo reale.

Vogliamo condividere con i professionisti alcune delle soluzioni che offriamo per migliorare l’esperienza dello smart working attraverso il BIMserver.center ed aiutare le imprese ed i lavoratori a rimanere connessi, coordinando i propri progetti in tempo reale grazie al flusso di lavoro Open BIM che garantisce la massima produttività ed efficienza nel lavoro:

Spazio di archiviazione illimitato gratis

Gli utenti del BIMserver.center possono salvare un numero illimitato di progetti in forma completamente gratuita nella sezione “progetti archiviati”. In questo modo, gli utenti hanno accesso ai modelli BIM e alla documentazione di tutti i progetti dal proprio dispositivo attraverso un sistema di archiviazione sicuro e duraturo.

Inizio del progetto in forma semplice

BIMserver.center facilita ai suoi utenti l’inizio del lavoro nel BIMserver.center in differenti modi. I tecnici possono iniziare il lavoro da zero con la creazione del modello architettonico attraverso l’applicazione garuita IFC Builder o possono lavorare con Autodesk Revit e caricare il modello attraverso il Plug-in Open BIM para AutoDesk Revit© che forniamo gratuitamente. I profesionisti degli impianti o di altre specialità possono importare sulla piattaforma un qualsiasi file IFC attraverso il software IFC Uploader.

Oltre cento applicazioni specialistiche

BIMserver.center offre un intorno collaborativo aperto nel quale tutti i protagonisti del settore edile possa inter operare e condividere informazioni utilizzando file in formato aperto. Oggi giorno, gli utenti della piattaforma dispongono di oltre 100 applicazioni specialistiche, molte delle quali, gratuite, che riguardano la progettazione MEP, la modellazione architettonica ed altre molte aree.

Invio e ricezione di informazioni: conoscere lo stato del progetto in tempo reale

Il processo di attualizzazzione del BIMServer.center consente di ospitare dati e calcoli nell’applicazione destinata a risolvere quella parte del progetto. In questo modo, ogni utente svolge il proprio lavoro in modo autonomo senza la necessità di caricare continuamente l’intero progetto. Quando si integra il lavoro di ciascun tecnico nel modello BIM del progetto principale, sarà sufficiente condividere le informazioni desiderate.

Rilevamento delle interferenze e invio delle incidenze online

La piattaforma BIMserver.center mette a disposizione un software che permette di rilevare in forma gratuita le incidenze che si riscontrano nel modello BIM. Il programma si chiama Open BIM Model Checker, un software sviluppato da CYPE, che facilita agli utenti il rilevamento rapido degli errori esistenti nel modello digitale ed invia avvisi ai partecipanti al progetto, attraverso testi ed immagini, che facilitano la segnalazione per una risoluzione più rapida dei problemi, non dovendo inviare e-mail, telefonare, acquisire schermate o schizzi.

Dispositivi tecnologici per lo smart working

BIMserver.center permette l’uso di più dispositivi. Il computer è il più raccomandato quando si tratta di calcoli e disegni. Tuttavia, abbiamo sviluppato applicazioni specifiche per dispositivi mobili (tablet e smartphone) con le quali è anche possibile lavorare e beneficiare di vantaggi aggiuntivi come la visione del progetto in Realtà Aumentata o Realtà Virtuale. Per esempio, i promotori di un progetto che si trova sulla piattaforman BIMserver.center potrebbero organizzare visite virtuali a possibili clienti per pubblicizzare la vendita di una casa.

Queste sono alcune delle soluzioni disponibili sul BIMserver.center con le quali siamo convinti che contribuiremo a facilitare il lavoro remoto, offrendo maggiore flessibilità e maggiore produttività a società e tecnici specializzati.

Share this:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *